Notice: Undefined index: q9f5e in C:\xampp\htdocs\sbcpalermo\wp-blog-header.php on line 1

Notice: Undefined index: za396 in C:\xampp\htdocs\sbcpalermo\wp-load.php on line 1
News Sistema Bilaterale delle Costruzioni Palermo - EDILAB s.c. a r.l.
edili2-368x320

Ediltrophy, la squadra siciliana seconda alla finale nazionale

La squadra di muratori di Gangi composta da Salvatore Nasello e Rosario Dinolfo si è piazzata seconda alla finale nazionale dell’Ediltrophy, la competizione per i lavoratori edili organizzata dal Formedil, che si è svolta alla fiera di Bologna. Nasello e Dinolfo hanno sfiorato il successo, piazzandosi secondi su venti partecipanti, nella gara che consisteva nella realizzazione di un manufatto edile a regola d’arte nel minor tempo possibile. La coppia gangitana aveva vinto nelle scorse settimane l’Ediltrophy Palermo, organizzato dal Panormedil-Cpt, risultando la squadra migliore nelle tre tappe che si sono disputate nei comuni di Gangi, Castelbuono e Petralia Sottana.

edili2-368x320

Ediltrophy, gran finale a Castelbuono

Gran finale sabato prossimo, 3 ottobre, per Ediltrophy 2015. Il tradizionale appuntamento con le “olimpiadi dei muratori” quest’anno si svolge in tre tappe. Le prime due sono state ospitate a Gangi e Petralia Sottana. Sabato, ultima e conclusiva giornata a Castelbuono.

La competizione organizzata dall’Ente unico per la formazione e sicurezza in edilizia Panormedil-Cpt in collaborazione con i tre comuni madoniti mira come sempre a valorizzare le qualità delle maestranze edili locali.

Ediltrophy è una competizione nata nel 2008 organizzata sul modello di una gara sportiva: nel minor tempo possibile alcune squadre composte da una coppia di muratori, dovranno realizzare un manufatto (delle panchine-fioriere che resteranno ai Comuni ospitanti per l’arredo urbano) “a regola d’arte” su un disegno redatto da tecnici.  Leggi altro »

sfondo_lavoro.jpg

Edilizia, dopo anni primi dati in positivo

Per la prima volta dopo anni di crisi, i numeri relativi all’edilizia a Palermo fanno segnare numeri positivi rispetto all’anno precedente. Questo è quanto emerge dai dati del semestre ottobre 2014 – marzo 2015 della Cassa edile di Palermo (Cepima). Il lunghissimo periodo nero che ha visto costantemente precipitare gli indicatori dello stato di salute del comparto finalmente segna dopo un quinquennio segnali di ripresa. Che sono già evidenti dal dato relativo agli operai attivi. A ottobre 2014, infatti, gli iscritti alla cassa erano 6.369, contro i 6.295 dello stesso mese dell’anno precedente. Un piccolo incremento (circa l’uno per cento) che già si intravedeva nei dati dei mesi precedenti. Da ottobre in poi, il differenziale rispetto allo stesso mese dell’anno precedente è sempre cresciuto con un picco a dicembre (+5,06%). Dati in crescita anche a gennaio con un più 4,5 per cento rispetto a dodici mesi prima, a febbraio l’aumento è stato del 2 per cento.
Ai dati della Cepima è dedicato il servizio di copertina di Sbcmagazine, l’house organ del Sistema bilaterale delle costruzioni di Palermo, che da oggi si può scaricare sul sito della Cassa edile (www.cassaedilepalermo.it). CLICCA QUI PER SCARICARE IL NUMERO .

Leggi altro »

Il presidente della Cassa edile di Palermo Salvo Russo

Segnali di ripresa sul nuovo numero di Sbc News

Dopo un lunghissimo periodo di crisi, l’edilizia a Palermo fa segnare finalmente i primi dati incoraggianti. Se è ancora presto per parlare di ripresa, c’è però da registrare un trend positivo negli ultimi dati della Cassa edile di Palermo su ore lavorate e massa salariale. E tendono a stabilizzarsi anche i dati relativi agli operai e alle imprese iscritte. E’ questa una delle notizie contenute nel nuovo numero di SbcPalermoNews l’house organ di informazione del Sistema bilaterale delle costruzioni di Palermo che torna a informare con cadenza trimestrale iscritti e addetti ai lavori del mondo dell’edilizia palermitana. Il numero in versione digitale si può scaricare qui: scarica SbcPalermo news marzo 2015.

Il dato relativo all’andamento delle ore ordinarie a settembre 2014 ha fatto registrare un lieve incremento in positivo (più 0,47 per cento) rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Un’inezia in termini di valore assoluto ma che rappresenta il primo segno positivo dopo anni di calo inarrestabile. Un’inversione di tendenza, quella registrata a settembre, che è confermata anche dai dati ancora provvisori relativi all’ultimo trimestre del 2014 e ai primi mesi del 2015. Le ore lavorate a settembre 2014 sono state 777.589 contro le 773.935 dell’anno precedente, 3.654 ore in più. Un dato che si registra malgrado il ritardo nell’apertura dei grandi cantieri nel capoluogo e in provincia. E che si conferma anche nel dato dell’andamento della massa salariale, che a settembre 2014 ha fatto segnare un incremento dell’1,27 per cento. Anche in questo caso è il primo dato col segno più dopo anni di costante decremento. Basti pensare che a novembre 2013, ad esempio, il dato mensile era stato di oltre il 20 per cento peggiore rispetto all’anno precedente (con una perdita di quasi due milioni di euro). La massa salariale di settembre 2014 è 7.610.731 euro, 95.659 euro in più rispetto allo stesso mese del 2013. “Gli addetti ai lavori dell’edilizia a Palermo – scrive nel suo editoriale il presidente della Cassa edile di Palermo Salvo Russo – oggi, e ormai da alcuni anni, sono chiamati a costruire qualcosa di difficile, quasi proibitivo: la speranza in un futuro migliore. Imprese e lavoratori hanno condiviso in questi anni un periodo drammatico, di profondissima crisi, che sembrava non dovesse finire mai. In questo tempo buio di difficoltà, il Sistema bilaterale delle costruzioni di Palermo è rimasto saldamente al fianco di operai e aziende con i servizi offerti dai suoi enti bilaterali”.

Sicurezza, protocollo tra Panormedil-Cpt e Tecnis

Panormedil-Cpt e Tecnis insieme per una maggiore sicurezza nei cantieri per il completamento dell’anello ferroviario a Palermo. Un protocollo di intesa è stato firmato stamattina presso la sede del Panormedil-Cpt in via Borremans dal presidente e dal vicepresidente dell’Ente bilaterale per la formazione e sicurezza nell’edilizia di Palermo Panormedil-Cpt, Francesco Sanfratello (Ance) e Antonino Cirivello (Filca Cisl), dagli ingegneri Vincenzo Fleres, Renato Di Simone, Michele Ranno quali rappresentanti dell’azienda Tecnis, impegnata nella realizzazione della grande opera. Hanno partecipato all’incontro anche Piero Ceraulo della Fillea Cgil e Ignazio Baudo della Feneal Uil. Leggi altro »

cepima gangi

Inaugurato a Gangi lo sportello Cepima

PALERMO – È stato inaugurato  a Gangi il primo sportello decentrato della Cepima (Cassa edile palermitana intersindacale mutualità ed assistenza). Presso l’ufficio decentrato, ospitato nei locali del Comune madonita, imprese e lavoratori edili iscritti alla Cassa potranno trovare una volta ogni due settimane due dipendenti della Cepima per richiedere e ottenere i servizi erogati dall’ente bilaterale. L’iniziativa era stata annunciata nelle scorse settimane dai vertici dell’ente bilaterale guidato dal presidente Salvo Russo e dal vicepresidente di turno Mario Ridulfo (Fillea-Cgil). Si tratta del primo di una serie di uffici decentrati dell’ente bilaterale delle costruzioni che con il nuovo corso targato Russo intende dare un forte segnale di attenzione anche alla provincia palermitana.  Leggi altro »

Consegna vestiario cepima

Cepima, consegna del vestiario

PALERMO – Si concluderà in questi giorni la distribuzione del vestiario da lavoro agli operai da parte della Cassa edile di Palermo (Cepima). La consegna dei capi è cominciata il 3 novembre scorso e interessa 5.462 lavoratori iscritti alla Cassa. “Come ogni anno, malgrado la crisi che ha travolto il comparto investendo la Cassa edile, siamo vicini agli operai distribuendo tute e scarpe da lavoro. In questo momento csì drammatico per l’edilizia palermitana, il ruolo della Cepima è ancora più centrale a sostegno dei lavoratori del comparto e della loro quotidianità”, commenta il presidente della Cassa edile Salvo Russo. Leggi altro »

Il-vicepresidente-della-Cepima-Mario-Ridulfo-Fillea-Cgil-400x210

Cepima, Mario Ridulfo vicepresidente

Cambio della guardia nel comitato di gestione della Cassa edile di Palermo (Cepima). Mario Ridulfo, segretario generale della Fillea-Cgil di Palermo, è il nuovo vicepresidente dell’ente bilaterale da oltre mezzo secolo al finco di imprese e lavoratori del comparto edile in cui lavorano fianco a fianco rappresentanti dei costruttori e dei lavoratori del settore delle costruzioni. Mario Ridulfo rileva Dino Cirivello che ha ricoperto la carica di vicepresidente nell’ultimo anno. L’avvicendamento è stato formalizzato nel corso dell’ultimo comitato di gestione della Cepima che si è riunita “in trasferta” nell’aula consiliare di Gangi, nelle Madonie, nell’ottica dell’avvio di un percorso di decentramento e radicamento della Cepima nel territorio dellla provincia di Palermo.  Leggi altro »

cepima-a-gangi

Cepima, uno sportello a Gangi

GANGI (PALERMO) – Uno sportello decentrato della Cepima (cassa edile palermitana intersindacale mutualità ed assistenza) a Gangi. Nell’aula consiliare di palazzo Bongiorno, che ha accolto il comitato di gestione della cassa edile, sono state gettate le basi per l’apertura di uno sportello decentrato nel Comune madonita. All’incontro oltre ai rappresentanti sindacali e a numerosi imprenditori erano presenti il direttore della cassa edile, Rita Bonfanti e il presidente Salvo Russo, che hanno sottolineato tale scelta come “un modo per avvicinarsi alle imprese e agli operai, una cassa edile che conta duemilacinquecento imprese e undici mila operai aderenti”. Leggi altro »

Il presidente della Cassa edile di Palermo Salvo Russo

La Cepima guarda alla provincia Comitato di gestione a Gangi

PALERMO – Un segnale di attenzione e un primo passo verso quell’opera di decentramento dei servizi offerti al mondo edile anche nei centri della provincia in linea con il programma del presidente Salvo Russo.
E’ con questo spirito che il comitato di gestione della Cassa edile di Palermo ha deciso di riunirsi presso il Comune di Gangi il prossimo 31 ottobre 2014.

Leggi altro »

Powered by WordPress | Designed by: backlinks | Thanks to Haftetiketten, car insurance and how to fall asleep